Regolamento

 

Art. 1. Indicazioni generali

Qualsiasi persona fisica o giuridica sia italiana che straniera, sia civile, militare o religiosa può registrare stemmi, badges, insegne, crest, rebus, motti, bandiere, stendardi, pennoni, gonfaloni, guidoni, ex libris, livree, sigilli, alberi genealogici, decorazioni, icone, distintivi o altri segni di distinzione e gli statuti araldici sul Registro Araldico Italiano (RAI).

Il Registro Araldico Italiano è una raccolta a cura dello Studio Araldico Pasquini con sede in S. Salvo Marina.

Per la lista completa e la descrizione di tutto quello che è possibile registrare visitate la Legenda del sito.

 

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI