Comunicazioni

Stemma personale o di famiglia?

Tra gli studiosi e gli addetti ai lavori vi è una diversità di vedute circa la denominazione degli stemmi borghesi, ovvero se definirli personali o di famiglia.

Il Crollalanza nell'Enciclopedia Araldico-Cavalleresca giustamente rimarca che con il termine di arma personale si intende strettamente quell'arma concessa da un papa ai cardinali e che i parenti di questi non possono portare dopo la propria morte. Mentre per gentilizia definisce l'arma di famiglia nobile, ovvero proprie d'ogni gente e quindi di famglia.

Per cui il Registro Araldico Italiano registrerà  come stemmi di famiglia anche i blasoni che si intendono come personali e che non saranno trasmessi a nessuno, ad eccezione di quelli ecclesiastici ovviamente; gli stessi dopotutto potrebbero un giorno essere ripresi e riadottati da parenti dell'intestatario originario.

Commenti e pareri sull'argomento saranno i benvenuti.
Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Casate Italiane

Visitate il sito delle Casate Italiane

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI