Stemmi con sentenza

rai_bis
  PARTE II - Sez. VI

 STEMMI CON SENTENZA

      separatore_bis

 

 MEI 

                                                                                                                                                               

stemmi con sentenza

 

Registrazione n. 627

 

Data: 8 febbraio 2021

 

Intestatario: Prof. Dott. Enrico Mei

 

Sentenza: n. 324/2019

 

Tribunale: Corte Suprema di Giustizia Nobiliare Arbitrale di Bari - Tribunale Nobiliare Internazionale

 

Scudo: sannitico

 

Arma: inquartato; nel 1° dentato in fascia di rosso e d'argento; nel 2° d'azzurro, alla bandiera scaccata di rosso e d'argento; nel 3° d'argento, alla fascia di rosso; al leone d'oro, lampassato ed armato di rosso, reggente un martello del primo, manicato del secondo, nel cantone sinistro, attraversante la fascia; a due rami decussati di verde, fioriti di rosso nella punta destra, attraversante la fascia (stemma dei Mei); nel 4° partito di due e troncato di uno: nel 1° d’argento a cinque rose di rosso (2,1,2) bottonate d'oro; nel 2° spaccato d’oro e d’azzurro, alla croce biforcata d’argento, sostenuta da un crescente montante d'argento; nel 3° di rosso, all’aquila d'argento imbeccata e membrata d’oro; nel 4° partito d’azzurro e di rosso, all’aquila spiegata d'argento imbeccata e membrata d’oro; nel 5° d’azzurro, all’ancora d’oro; nel 6° d’oro, alla ruota (8) d’argento. Sul tutto d’argento, alla corona all'antica d'oro, circondata da tre corvi in volo di nero, coronati d'oro, ordinati in pergola, le teste rivolte verso la corona (stemma degli Eggenberg). Sul tutto uno scudo di rosso, alla fascia d'argento, sormontato da una corona del S.R.I.

 

Mantello: color cremisi, con risvolti d'ermellino, frangiato, bordato e cordonato d'oro, raccolto ad una corona di Gran Duca del S.R.I.

 

Hanno diritto allo stemma tutti i discendenti legittimi e naturali dell'intestatario.

 

Dettagli della sentenza

 

Dalla Sentenza emerge il riconoscimento, all'armigero, tra gli altri, dei seguenti titoli:Principe di San Pietro e del Sacro Romano Impero, Principe Elettore del Sacro Romano Impero; Sovrano Principe Gran Maestro Ereditario, munito di Fons Honorum Nobilitante e Cavalleresca del Sovrano Ordine Militare di San Giorgio, del Sovrano Ordine del Leone d'oro, del Sovrano Ordine della Croce d'Onore, del Sovrano Ordine Militare dei Cavalieri Regolari dell'Immacolata Concezione di Maria, del Sovrano Ordine Militare del Sangue di Gesù Cristo o Ordine del Redentore: Magnifico Rettore Ereditario e Presidente dell'Accademia Leonina delle Scienze e delle Arti-Studiorum Universitas

 

Mei Enrico sentenza

 

 

___________________________________________________________________________________________________
Documenti depositati: stemma, sentenza del Tribunale Nobiliare Internazionale di Bari.

 

{sharethis}

 

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Casate Italiane

Visitate il sito delle Casate Italiane

RAI Magazine

Il blog del RAI

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI