Home

rai_bis
  PARTE VI

 STEMMI STRANIERI

separatore bis

 

        BRAY     

                  

stemmi_stranieriRegistrazione n. 498

Data. 7 giugno 2018 

Intestatario: Dr. Matteo Roberto Anselmo Bray

Provenienza: Italia

Residenza: Australia

Scudo: gotico

Arma: partito di nero e d’oro, al palmizio fruttato sradicato dell’uno all’altro, accompagnato da due stelle 7 dell’uno nell’altro; alla punta partita d’oro e nero.

Elmo: di profilo, d’acciaio, aperto

Cimiero: un mezzo somaro d’oro, sormontato da una corona da marchese e reggente una banderuola di nero, caricata da una croce patente d’oro.

Motto: Omnia Omnibus

Hanno diritto allo stemma tutti i discendenti legittimi e naturali dell'intestatario.

 

Esegesi

Il palmizio fruttato rappresenta una magnificente produttività ed il successo, ma sradicato a significare che per ottenere tutto ciò l'armigero e la sua famiglia sono stati costretti a sradicarsi dalla propria terra di origine (dall'Italia all'Australia).

La partizione dell'uno all'altro riflette il misto retaggio culturale dell'armigero.

Le stelle a sette punte stanno a significare sia la stella del Commonwealth dell'Australia, che i sette distretti sull'isola di Rotuma.

L'asino è un elemento parlante del cognome (to bray in inglese significa ragliare) e la corona da marchese rappresenta il titolo nobiliare degli avi dell'armigero; la bandiera con la croce patente riflette l'aspirazione a rappresentare al meglio il proprio retaggio, inclusa la fede cattolica.

 

 Bray Matteo

___________________________________________________________________

Documenti depositati: stemma, autocertificazione, pagamento elettronico.

 

 

 

{sharethis}

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Casate Italiane

Visitate il sito delle Casate Italiane

RAI Magazine

Il blog del RAI

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI