Home

rai_bis


PARTE VI

STEMMI STRANIERI

separatore_bis

Registrazione n. 267                             ZRNIC                           1 luglio 2011

stemmi_stranieri

Intestatario: Signor Zelimir Zrnic

Scudo: gotico

 Arma: d'azzurro alla fascia abbassata d'argento caricata da una croce di S. Giorgio; in capo un cervo seduto d'oro, in punta un nodo ad otto dello stesso.

Elmo: a berretto d'argento

Cercine: d'oro e d'azzurro

Lambrecchini: d'oro e d'azzurro

Cimiero: una conchiglia di rosso rovesciata posta su una colonna d'argento, il tutto fra due corna di cervo d'oro.

Motto: su cartiglio svolazzante d'argento con risvolto di rosso il la scritta in maiuscolo di nero GUTTA CAVAT LAPIDEM

Esegesi: Zelimir è un cognome composto dalle parole "desiderio" e "pace". Quindi è stato scelto un cervo perchè esso è pacifico e non combatte se non provocato; inoltre è amante della musica e dell'armonia e riesce a scovare le giuste opportunità.

La croce rossa sulla fascia bianca è simbolo di San Giorgio, il patrono della famiglia Zrnic.

Il nodo a otto simboleggia l'ingegnosità e la forza d'animo.

L'intestatario è architetto, quindi si è scelto di inserire una colonna dorica come cimiero, che è anche simbolo di fortezza e costanza.

La conchiglia rossa richiama l'amore per i viaggi e le terre lontane.

Infine il motto contiene una parte del verbo latino Gutta cavat lapidem, non vi, sed saepe cadendo (Una goccia d'acqua perfora la roccia non con la forza, ma con la costanza) e allude alla perserveranza dell'intestatario dello stemma.

 

 

zrnic_grandarme

 

Hanno diritto allo stemma tutti i discendenti legittimi e naturali dell'intestatario.

_________________________________________________________________________

Documenti depositati: stemma, patente.

{sharethis}

Running sneakers | Nike Air Max 270 - Deine Größe bis zu 70% günstiger

 

 rai_bis
  PARTE VI

 STEMMI STRANIERI

          separatore_bis

 

Registrazione n. 246                 VINES WHITE                    14 giugno 2011

stemmi_stranieri

Intestatario: David Vines White

Arma: d'argento gocciato di rosso alle tre teste di gallo di nero, crestato e barbato di rosso; alla bordura spinata di nero.

Timbro: su un elmo brunito di profilo chiuso una testa di gallo di nero crestato e barbato di rosso collarinato da tre circoli spinati d'argento. Cercine e lambrecchini d'argento e di nero. 

{sharethis}

 

Nike Sneakers | Air Jordan 1 Retro High OG 'University Blue' — Mnje

 

 rai_bis
  PARTE VI

 STEMMI STRANIERI

                                                                               separatore_bis

 

Registrazione n. 244                NOEL                    14 giugno 2011

stemmi_stranieri

Intestatario: Robert John Baptist Noel

Arma: d'oro cancellato di rosso al cantone destro d'ermellino

Motto: TOUT BIEN OU TOUT RIEN

 

{sharethis}

 

latest Running | Nike Dunk Low SP University Red - Grailify

 

 rai_bis
  PARTE VI

 STEMMI STRANIERI

               separatore_bis

 

Registrazione n. 243                DUKE                    13 giugno 2011

stemmi_stranieri

Intestatario: Timothy Hugh Stewart Duke

Arma: troncato di nero e d'oro: nel 1° ai cinque fioroni di una corona ducale d'oro; nel 2° ai cinque fioroni di una corona ducale di nero. Sul tutto una fascia troncata d'oro e di nero.

Timbro: su un elmo brunito di profilo chiuso una tigre del Bengala passante riguardante al naturale, uscente da un campo di grano, collarinato da una corona d'oro. Cercine e lambrecchini d'oro e di nero.

Motto: MANEAT INTEGRITAS

 

{sharethis}

 

Buy Sneakers | Patike – Nike Air Jordan, Premium, Retro Klasici, Sneakers , Gov
Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Casate Italiane

Visitate il sito delle Casate Italiane

RAI Magazine

Il blog del RAI

Fidelity card

Sottoscrivete la fidelity card

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI