Video


rai_bis

PARTE VIII

ONORIFICENZE

separatore_bis

                     

Golden Spur Star Papal Order

  

Gran Commenda dei Santi Giovanni e Lazzaro di Gerusalemme                 

 

 

Registrazione n. 550

 

Data di registrazione: 10 luglio 2019

 

Denominazione: Gran Commenda dei Santi Giovanni e Lazzaro di Gerusalemme

 

Tipo: confraternita cavalleresca crociata capitolare, cristiana ecumenica indipendente

 

Autorità protettrici: Chiesa Ortodossa Siriaca (protezione spirituale), Casa Imperiale Tomassini Paternò Leopardi di Costantinopoli (protezione temporale).

 

Gran Priore: Dott. Matteo Guido Giorgio Priori di Letino, eletto dal capitolo, benedetto dalla Chiesa Siriaca e riconosciuto dalla Casa Leopardi, incarico perpetuo a vita.

 

Decorazione: una croce biforcata d'argento, bordata d'oro, accantonata da 4 aquile bicipiti di nero, sormontate da una corona patriarcale d'oro, tempestata di gemme di verde, con le effigi di San Giovanni e Lazzaro raffigurate ai lati e caricata in basso da un'aquila bicipite d'oro; le aquile caricate in petto da uno scudetto ovale d'argento, con la croce di verde e reggenti con la zampa destra il globo imperiale e con quella sinistra una spada. La croce sormontata dalla corona patriarcale e da un trofeo composto da uno scudo sagomato d'argento, alla croce di verde, sormontato da un elmo in maestà d'oro con sette affibbiature, con corona da marchese e tre piume (verde, argento, verde); ai fianchi dello scudo sei bandiere d'argento, alla croce di verde (tre per parte).

 

Colore del nastro: verde con striscie rosse ai bordi (maschi), rosso, con striscie bianche ai bordi (femmine).

 

Stemma

 

Scudo: gotico

 

Arma: d'argento, alla croce biforcata d'argento, bordata d'oro, accantonata da 4 aquile bicipiti di nero, sormontate da una corona patriarcale d'oro, tempestata di gemme di verde, con le effigi di San Giovanni e San Lazzaro raffigurate ai lati e caricata in basso da un'aquila bicipite d'oro; le aquile caricate in petto da uno scudetto ovale d'argento, con la croce di verde e reggenti con la zampa

destra il globo imperiale e con quella sinistra una spada. 

 

Sostegni: i santi Giovanni e Lazzaro ai lati dello scudo

 

Timbro: lo stemma racchiuso dentro un mantello di verde, foderato d'ermellino e cordato e frangiato d'oro, raccolto ad una corona bizantina con le immagini dei due santi ai lati.

 

 Gran Commenda Santi Giovanni e Lazzaro

 

 

 

 

              Gran Commenda Santi Giovanni e Lazzaro nastro verde e bianco        

 

 

Gran Commenda Santi Giovanni e Lazzaro nastro verde e rosso

 

 

 

 

 

Gran Commenda Santi Giovanni e Lazzaro stemma

 

 

Gran Commenda Santi Giovanni e Lazzaro stemma completo

 

 

____________________________________________________________________________________________________________

Documenti depositati: pagamento elettronico.





{sharethis}

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini

Pubblicazione cartacea

Pubblicata la I Edizione cartacea del RAI