Arme coniugali

rai_bis
  PARTE II - Sez. II

 STEMMI DI FAMIGLIA

      separatore_bis

 

     SPADARO      

                                                                                                                                                               

ScudoRegistrazione n. 485

 

Data: 24 gennaio 2018

 

Intestatario: Dott. Ignazio Spadaro

 

Alias: Lord of the Manor of Wights in Cheam

 

Scudo: inglese (sannitico)

 

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° di nero, alla betulla araldica sradicata di rosso fogliata di cinque pezzi, con otto infiorescenze appaiate d’oro; nel 2° e nel 3° di rosso, alla gazza ladra con un anello d’oro, gemmato d’azzurro.

 

Alias: idem.


Motto: Humiliter ad astra


Cercine e lambrecchini: di nero e di rosso.

 

Elmo: di acciaio, di profilo, chiuso (tipo inglese).

 

Cimiero: un destrocherio armato d’argento reggente una spada uscente da un castello del primo.

 

Supporti: un gallo ardito di nero, con penne caudali del primo, di rosso e d’oro, membrato e imbeccato d’oro, crestato, barbato e armato di rosso a destra e un picchio di nero e d’argento, crestato ed armato di rosso, membrato ed imbeccato d’oro a sinistra

Hanno diritto allo stemma i genitori, il coniuge e tutti i discendenti in linea retta primogeniti di sesso maschile o, in mancanza, di sesso femminile, secondo l'uso del maggiorasco.

 

Spadaro Ignazio

________________________________________________________________________________________
Documenti depositati: autocertificazione, bonifico, carta d'identità, certificato di registrazione della lordship.

 

{sharethis}

 

Italian English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Registrazioni

Compilate il modulo per registrare il vostro emblema

Newsletter

Iscrivetevi alla newsletter del registro

Guida araldica

La guida a tutti gli emblemi registrabili sul registro

Lo studio

Visitate il sito dello Studio Araldico Pasquini